18/06/2014 | 18:21

Tutto pronto per la 13esima edizione di «Cantando sotto le stelle» la kermesse canora che trasformerà i giardini dell’Infanzia di Caprarica in un palcoscenico a cielo aperto.Tre gli appuntamenti: 18,19 e 21 giugno




Caprarica di Lecce. Tre giorni, anzi tre sere visto il nome dell’evento «Cantando sotto le stelle», la kermesse canora che apre ufficialmente l’estate a Caprarica di Lecce. I Giardini dell’Infanzia si trasformeranno, mercoledì 18 giugno, venerdì 20 e sabato 21 per la finalissima, in un palcoscenico a cielo aperto dove bambini dagli 8 agli 11 anni sono pronti a sfidarsi a suon di musica e canzoni. Dalle 9.00, infatti, i piccoli cantanti si daranno “battaglia” pronti a dimostrare il proprio talento consapevoli che l’indomani andranno a godersi una bella giornata di mare, tempo permettendo. Ed è qui che sta il bello: nella naturalezza, nella spontaneità con cui si mettono in gioco.
 
Il mini Zecchino d’Oro è solo uno dei piatti forti del menù proposto nelle tre date. Si andrà dal coro “IN-CANTO” di Eulalia Rollo, che è pure la sensazione promette di fa provare agli spettatori durante la sua esibizione, al brivido lungo la schiena che susciterà il sassofono di Marco Ingrosso, dall’esibizione dei vivacissimi bambini della scuola materna, alla comicità di Giovanni Garrisi e dei “Malfattori”, fortunatamente solo di nome. Senza dimenticare la “prova costume” da superare con la Zumba di Rory De Matteis. E poi ancora il magico suono degli strumenti musicali costruiti con oggetti riciclati di Alberto Piccinni. Dulcis in fundo, Zucchero sarà eccezionalmente l’ospite che addolcirà la serata.
 
Cantando sotto le stelle” non è solo musica, è un evento a 360gradi per tutti i gusti, anche i più raffinati. E se è giunta quest’anno alla sua 13esima edizione qualcosa vorrà pur dire.  Forse che l’intuizione è quella giusta: chi sale sul palco di “Cantando” da sempre canta e incanta, urla e stona, comunque consapevole di essersi guadagnato un grosso applauso dal nutrito pubblico! E non c’è formula vincente che tenga di fonte ad una risata genuina e sana. 




Autore: A cura della Redazione

1 commento inserito
Hai gradito l'articolo? Commentalo! |
  Fabrizio
Commenti: 136

utente dal 31/05/2014
Tutti a Caprarica oggi, domani e sabato.....non ve ne pentirete!!! ;)