Sei in » Attualità
02/04/2017 | 10:49

​Menù ricchi, piatti a base di pesce o di carne, e feste personalizzate. Con il mese di aprile si inaugura la stagione delle cerimonie da vivere a tavola e con amici davanti alla tradizione gastronomica salentina.


Il vizio del Barone a Caprarica di Lecce


Caprarica di Lecce. Il tempo di Pasqua offre una vasta gamma di occasioni per tutti i gusti e, subito dopo la quaresima (tempo di rinunce e digiuni), arriva la stagione dell’abbondanza con pranzi e feste, cene e cerimonie. Chi è in procinto di organizzare un bel pranzo per festeggiare il giorno della prima comunione o della cresima, momenti unici nella vita di ciascuno di noi, può ricorrere ad alcuni semplici ma utili suggerimenti per rendere indimenticabili eventi importanti della nostra esistenza, a cui nessuno dovrebbe rinunciare.
 
Una cerimonia che si rispetti ha bisogno di un programma gastronomico interessante, innovativo o tradizionale a seconda dei gusti, ma comunque gustoso. Per il resto occorre pensare anche al corredo da cerimonia, agli inviti magari personalizzati, per distinguersi in un oceano di proposte dozzinali, alle bomboniere che possono essere realizzate in casa con elementi semplici o che possono riguardare momenti e aspetti della vita quotidiana e infine il pranzo vero e proprio, con menù più o meno ricchi e piatti a base di terra o di mare.
 
Tanti scelgono di ospitare in casa amici e parenti, ma molti altri, per ragioni di comodità e spazio, preferiscono prenotare un tavolo imbandito in ristoranti specializzati come accade al Vizio del Barone a Caprarica di Lecce dove l’infinita varietà di offerte culinarie può impreziosire le giornate da immortalare.
 
Per coloro che scelgono l’appuntamento a casa ci sono ottimi e abbondanti menù d’asporto a partire da 15 euro, mentre per chi non sa rinunciare al gusto del pranzo al ristorante ci sono i menù variabili di carne o di pesce, oppure misti con sapori di terra e di mare, o come si preferisce dire oggi “di scoglio”.
 
Insomma, un’ampia gamma di proposte gastronomiche che si abbinano a molteplici situazioni e che risultano facilmente alla portata di tutti, in base a quantità e a numero di portate da scegliere. Nell’eventualità di esigenze specifiche o particolari il titolare del Vizio del Barone, che quest’anno ha celebrato i 15 anni di vita, è sempre a disposizione del cliente e degli ospiti e risponde al numero di telefono 338 7646100.
 
Con il mese di aprile si apre la stagione più bella da vivere insieme e da ricordare nel modo più intelligente ed elegante




Autore: Fabrizio Martella

0 commenti inseriti
Hai gradito l'articolo? Commentalo! |